La macinazione a pietra

Pubblicato da

Maciniamo tutte le nostre farine di riso, mais, sorgo e grano saraceno rigorosamente a pietra, questo permette di avere una farina gustosa, profumata e colorata...Ecco il perchè...

 

IL VANTAGGIO DELLA MACINAZIONE A PIETRA 

Il vantaggio della macinazione a pietra è quello di mantenere inalterate tutte le proprietà organolettiche dei cereali, dal colore, al profumo, al gusto.

Macinare a pietra è paragonabile a un’arte fatta di esperienze sensoriali dove macina e conduttore sono i protagonisti di un’orchestra.

Tra le sensazioni tattili la temperatura delle farine è la più importante, deve essere tenuta sempre più bassa possibile per preservare qualità organolettiche, nutrizionali e aromatiche del cereale macinato.

I profumi che si sprigionano durante la macinazione unitamente al rumore delle pietre in movimento sono elementi che ci guidano nella regolazione delle macine, fondamentali per controllare che le stesse non si tocchino.

I chicchi dei cereali senza glutine sono gli unici elementi che dividono le due macine facendole quasi galleggiare l’una sull' altra.

La capacità di intuire e gestire le sfumature di queste diverse sensazioni porta a produrre una farina senza glutine di alta qualità, ottenendo nel contempo la granulometria finale desiderata per l’utilizzo nelle applicazioni culinarie più svariate.

 

VAI ALLO SHOP

 

RSS

Articoli recenti

Lo zucchero in cucina
SCARICA IL CATALOGO